Coronavirus, il Ladispoli in Sardegna gioca regolarmente. Sospesa gara di serie in Trentino che avrebbe dovuto dirigere un arbitro di Ladispoli

Non si giocherà la partita di calcio, valida per il campionato di serie D, Levico e Pro Sesto, che nulla a che vedere con il nostro territorio, se non per il fatto che sarebbe stata diretta da un arbitro di Ladispoli, Andrea Ancora.

Il problema del Coronavirus , e per paura di contagio dello stesso , visto che un caso si è verificato nella città della società ospitante di Sesto San Giovanni , ha fatto scattare l’allarme nella città trentina in cui oggi sarebbero arrivati molti tifosi lombardi . Ancora ho dovuto fare subito le valige e ritornare a casa.

Si giocare regolarmente nel raggruppamento del Ladispoli, la squadra rossoblù oggi è impegnata a Sassari.

Condividi!