Successo a Ladispoli per la maratona delle eccellenze. L’assessore Lazzari. ” Complimenti a tutti “

La Maratona delle Eccellenze e del Cuore per il Salvamamme è stata un vero successo. “Grazie a Tiziana Sirna e Doc Italy, Ladispoli – spiega Francesca Lazzeri, Assessore al Commercio ed Attività Produttive – ha avuto l’opportunità di ospitare un evento di caratura nazionale.

Sette Maestri del Gusto si sono alternati nella sala espositiva di via Ancona ed hanno realizzato dei piatti che sono andati letteralmente a ruba. Vale la pena sottolineare che tutte le donazioni fatte, sono state devolute all’associazione “Salvamamme”, presieduta da Grazia Passeri.”

Quella di domenica 26 gennaio è stata una vera e propria maratona gastronomica, iniziata alle 11.00 del mattino e terminata alle 21.00.

La Maratona delle Eccellenze e del Cuore è stata aperta dal maestro pasticcere Cristiano Catapano, che ha proposto il “Maritozzo alla Romana”, poi è stata la volta di Simone Loi e del suo Risoinfiore alla Peperdoc.

Direttamente dalla Puglia sono arrivati Vincenzo Florio con la Pizza d’autore e Ciro Chiazzolino che ha realizzato in diretta dei cioccolatini strepitosi oltre alla torta monumentale: il Castello Odescalchi in cioccolato plastico e la spiaggia per un totale di 20 kg di torta.

Dalla Campania è arrivata la Regina della Pizza Fritta, Lella Gallifuoco che si è impegnata a realizzare prossimamente una pizza fritta con il carciofo da dedicare a Ladispoli.

Mani in pasta con la Mastra Pastaia Angela Fiorini ed il suo “Raviolo Irene” pensato e donato al Salvamamme e per finire la strepitosa carbonara di Laura Marciani. “E’ stato un evento entusiasmante – riprende l’assessore Lazzeri – abbiamo avuto l’opportunità non solo di ospitare grandi Maestri della Cucina Italiana, ma anche personaggi televisivi come il Conte Garozzo Quirini, protagonista di Masterchef 4, le giornaliste Camilla Nata e Paola Zanoni che hanno intervistato gli chef durante lo showcooking, e i tanti giornalisti intervenuti che hanno realizzato servizi sull’evento benefico e sulla nostra Città.”

Condividi!