RACCONTARE IL SAX Sabato 11 gennaio 2020

Sabato 11 gennaio 2020 ore 21.00 ripartono i grandi eventi musicali del Museo del Saxofono di Fiumicino con un concerto dedicato al saxofono classico.

Il più eclettico e versatile degli strumenti musicali, multiforme e trasformista, “un delinquente minorenne dal coltello facile…” come amava definirlo Igor Strawinsky o “un ciclista gregario in fuga…” come lo ha apostrofato Paolo Conte.

Un’occasione unica per ascoltare due giovani artisti di assoluto rilievo come sono Jacopo Taddei al saxofono e Luigi Nicolardi al pianoforte.

Un viaggio nel Novecento, dall’Europa all’America, per narrare come il ”secolo breve” sia stato capace di abbattere le barriere fra generi e stili.

Un recital in equilibrio tra intensità espressiva e distacco ironico, destreggiandosi tra “solitarie” audacie virtuosistiche e leggiadri giochi sui cliché della scrittura ottocentesca per poi planare sulle suggestioni dipinte da grandi compositori come Luciano Berio, Darius Milhaud, Astor Piazzolla e Phil Woods…

“Perché frequentare Platone, quando un saxofono può farci intravedere altrettanto bene un altro mondo?” (Emil Cioran)

ORE 19:30  Buffet di intrattenimento 8,00€

ORE 21:00   Concerto  15,00€

E’ disponibile il SERVIZIO GUARDAROBA

Prevendita su https://www.liveticket.it/museodelsaxofono

Info e Prenotazioni:

+39 0661697862  –  +39 3475374953
info@ museodelsaxofono.com

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 1 =